Quello che voglio proporti oggi è uno degli insegnamenti più importanti che ho avuto la fortuna di ricevere grazie allo yoga e alla meditazione e che ha cambiato il mio approccio alla vita ed il mio punto di vista rispetto al successo.

Viviamo in un epoca in cui tutti ambiscono ad avere successo che spesso viene inteso come fama, ricchezza o successo nel lavoro, in amore o in qualsiasi altro settore, e anche sul web dappertutto saltano fuori esperti di coaching e tecniche motivazionali che propongono corsi basati sulla legge di attrazione, ma cosa è il vero successo? È legato alla vita mondana più materiale o a qualcosa di più profondo che ha a che fare con la conoscenza della nostra interiorità?

Quello che voglio proporti oggi è uno degli insegnamenti più importanti che ho avuto la fortuna di ricevere grazie allo yoga e alla meditazione e che ha cambiato il mio approccio alla vita ed il mio punto di vista rispetto al successo, questo insegnamento si basa sulla conoscenza del sé ed è il metodo più valido in assoluto, infatti solo trasformando e rendendo divini noi stessi possiamo velocemente avere la chiara percezione di essere benedetti e di trovarci su un sentiero di beatitudine!

Questo insegnamento trasmesso da Shiva (il padre dello yoga) è un invito a ritrovare e coltivare la vera forza che ci permette di raggiungere gli obiettivi più elevati coltivando la nostra spiritualità.

In una antica storia tratta dai dialoghi tra Shiva e la moglie Pàrvatii <> si narra che Pàrvatii chiese a Shiva quali fossero i segreti del successo ed egli rispose che i segreti del successo sono 7!

1

Ferma determinazione. Un aspirante spirituale deve avere la ferma determinazione di avere successo nella propria missione

2

Amore verso il divino dirigendo il proprio essere con amore sincero verso l’entità suprema

3

Riconoscere la propria guida spirituale “Guru” il guru è quell’entità che disperde ogni oscurità, avere un maestro e seguire i suoi insegnamenti è fondamentale per una vita di successo, in qualsiasi cosa vogliamo imparare è importante avere fiducia in un maestro, immagina ad esempio di volere imparare un’arte marziale, sarebbe impossibile apprenderla senza seguire gli insegnamenti di un maestro e questo trova validità in ogni ambito

4

Lasciare andare ogni complesso di superiorità o di inferiorità , bisogna esser consapevoli che nessuno è superiore o inferiore, poiché siamo tutti creati dalla coscienza suprema dobbiamo essere consapevoli che tutti tra noi abbiamo una relazione di fratellanza, quando ci stabiliamo in questa consapevolezza crolla ogni complesso

5

Controllare i propri organi motori e sensori, questi sono il collegamento tra il mondo esteriore e la nostra interiorità se ci lasciamo andare in balia del corpo e dei sensi e non riusciamo a controllarli sarà impossibile che la nostra mente funzioni in maniera appropriata è quindi importante per ottenere il successo sviluppare una capacità di autocontrollo

6

Avere capacità di controllo sul cibo è il sesto segreto per il successo in ambito spirituale e non solo, non bisogna prenderne troppo nè troppo poco, la dieta deve essere equilibrata ed il cibo nutriente

7

Il settimo segreto in realtà non esiste Shiva ha detto a sua moglie Pàrvatii che se pratichiamo i primi sei punti non abbiamo bisogno di un settimo fattore

RICHIEDI INFORMAZIONI

Acconsento all'uso dei dati personali secondo la direttiva della Privacy disponibile qui