Ritorna a Messina l’evento Yoga con insegnanti ed artisti da tutta Italia che ha riscosso grande successo nella sua prima edizione – 2018. I proventi interamente in beneficenza.

30 e 31 MARZO 2019: se lo Yoga è già la vostra passione o se siete semplicemente interessati ad avvicinarvi a questa millenaria cultura, segnate nelle vostre agende queste date perchè si tratta di un’occasione imperdibile.

Sta per rinnovarsi, infatti, il festival Yoga che riunisce insegnanti certificati provenienti da tutta Italia, per proporre le più svariate possibilità che lo Yoga fornisce attraverso diversi approcci e stili:  Anukalana Yoga, AcroYoga, Ashtanga Vinyasa Yoga,  Aerial Yoga – Balya Yoga, Thai Yoga Massage, Hatha Yoga, Yoga “Genitori e Figli”.

Ed inoltre: Yoga in Volo, Campane Tibetane,  Suoni e Canti dell’Anima, Meditazione e Filosofia Yoga, Concerti Yogici.

Il Centro Tao di Messina ospiterà  la grande kermesse che darà modo a tutti i partecipanti di vivere due giorni ricchi di attività per ricaricarsi di energia positiva ed, al contempo, aiutare il prossimo grazie all’iniziativa di beneficenza che destinerà tutto il ricavato del festival in favore del progetto “La Sorgente del Lavoro”.

Gli appassionati di Yoga di Messina e non solo, potranno così sostenere il centro culturale e di aggregazione nato a Catania, nel quartiere degradato “Angeli Custodi”, per iniziativa del monaco Yoga Dada Ganadevananda deciso ad offrire agli adolescenti  la possibilità di praticare attività sportive ed artistiche, per poter così scoprire le proprie passioni e costruire un percorso lavorativo anche con l’utilizzo dei bandi europei per lo sviluppo economico e sociale.

Scarica la Brochure informativa e scopri il progetto

“La sorgente del lavoro”

L’anno scorso il notevole successo del Karma Yoga Festival ha permesso di donare in beneficenza a “La Sorgente del Lavoro” 1.350,00 € , per approfondimenti: https://www.yogamessina.net/notizie/grande-successo-karma-yoga-festival/

Organizzatore:

Vincenzo Citto

Gli Insegnanti e gli artisti del karma Yoga Festival 2019:

  1. Piera Biffardi – Anukalana Yoga – AcroYoga
  2. Laura Giustino – Ashtanga Vinyasa Yoga
  3. Martina Boccone – Anukalana Yoga
  4. Giedre Vitkauskaite – Aerial Yoga – Balya Yoga – Anukalana Yoga
  5. Riccardo Ervini– AcroYoga – Anukalana Yoga
  6. Giuseppe Lombardo– Thai Yoga Massage
  7. Graziano Piccione – Campane Tibetane
  8. Daniele Fonte – Suoni e Canti dell’Anima
  9. Flavia Scalici – Hatha Yoga
  10. Maria Ricci – Balya Yoga
  11. Stefania Moretti – Yoga Genitori e Figli
  12. Dada Ganadevananda – Meditazione e Filosofia Yoga
  13. Tanmaya – Concerto Yogico

PREZZI

Il costo della lezione singola è di 15,00 €. Gli sconti vengono applicati direttamente nel carrello acquistando più lezioni.

LezioniCostoLezioniCosto
Singola Lezione15,00 €8 Lezioni50,00 €
2 Lezioni20,00 €9 Lezioni55,00 €
3 Lezioni25,00 €10 Lezioni60,00 €
4 Lezioni30,00 €11 Lezioni65,00 €
5 Lezioni35,00 €12 Lezioni70,00 €
6 Lezioni40,00 €13 Lezioni75,00 €
7 Lezioni45,00 €

Il Programma

Sabato 30 marzo mattina

InsegnanteDisciplinaOrarioAcquista
Giedre VitkauskaiteAerial Yoga
(Max 7 posti)
09.00-10.00
Martina BocconeYoga Integrale
(Max 15 posti)
10.30-11.30
Maria Ricci
Giedre Vitkauskaite
Stefania Moretti
Yoga Genitori e Figli
(Max 12 posti)
12.00-13.00

Sabato 30 marzo pomeriggio

InsegnanteDisciplinaOrarioAcquista
Riccardo ErviniAnukalana
(Max 15 posti)
15.00-16.00
Flavia ScaliciHathaYoga
(Max 15 posti)
16.30-17.30ESAURITO
Laura Giustino Ashtanga Vinyasa Yoga
(Max 15 posti)
18.00- 19.00
Dada Ganadevananda e TanmayaMeditazione
E Filosofia Yoga + Concerto Yogico di Tanmaya

(Max 30 posti)
19.30-21.30

Domenica 31 marzo mattina

InsegnanteDisciplinaOrarioAcquista
Chiara Rotondo
Yoga in Volo
(Max 7 posti)
09.00-10.00
ESAURITO
Piera Biffardi
Anukalana
(Max 15 posti )
10.30-11.30
Giedre Vitkauskaite
Anukalana
(Max 15 posti)
12.00-13.00

Domenica 31 marzo pomeriggio

InsegnanteDisciplinaOrarioAcquista
Piera Biffardi e Riccardo ErviniAcroYoga
(Max 18 posti)
15.00-17.00
Giuseppe Lombardo
Thai Yoga Massage
(Max 10 posti)
17.15-19.15
ESAURITO
Graziano Piccione
e Daniele Fonte
Campane Tibetane, Suoni e canti dell’anima
(Max 20 posti)
19.30-20.30

Gli Insegnanti

laura-giustino

Sono una psicologa, formata in psicoterapia Junghiana. Nel mio studio di psicologia olistica, benessere e qualità della vita,  lavoro con la Floriterapia di Bach e la Cromopuntura – pratica che si ispira alla medicina cinese per facilitare il processo psichico e per stimolare l’autoguarigione fisica e psichica attraverso terapie bionaturali e bioenergetiche.

Insegno Yoga che pratico da 15 anni e AcroYoga. Mi sono formata in Thailandia. Lo stile che pratico e insegno oggi è dinamico, segue i principi dell’Ashtanga Yoga, del Vinyasa e dell’Hatha Flow.

AL KARMA YOGA FESTIVAL INSEGNERÒ ASHTANGA VINYASA YOGA

L’Ashtanga Yoga aiuta a recuperare uno stato di equilibrio psicofisico, di benessere e libertà. E’ un tipo di Yoga dinamico, che permette, gradualmente, a chi lo pratica, di riscoprire il proprio potenziale a livello fisico, psicologico e spirituale. Il “Vinyasa”, che significa movimento sincronizzato con il respiro, garantisce una buona circolazione del sangue ed attiva l’elemento Fuoco che purifica i muscoli e gli organi eliminandone le tossine.

Il risultato che si raggiunge con Ashtanga Yoga è quello di un corpo forte e leggero. L’impegno richiesto da questa pratica contribuisce a sviluppare una grande energia vitale che circola attraverso il corpo, rafforzando e purificando anche il sistema nervoso. Il rilassamento finale raggiunto rappresenta un’opportunità per entrare in uno stato meditativo.

piera-biffardiHo iniziato a praticare Yoga nel 2013, in un periodo in cui ero in cerca di qualcosa, senza sapere cosa. Mi sentivo frustrata per la poca flessibilità del mio corpo, ma presto la pratica si è trasformata in un viaggio molto più profondo.

Lo Yoga è ed è stato il culmine di un lavoro su me stessa, iniziato molti anni prima. Ha profondamente cambiato il mio modo di essere e di pormi con il mondo, nonché il mio stile di vita. Mi ha riappacificata con me stessa.

La via che ho scelto è quella della fluida integrazione di Anukalana. Sono insegnante certificata di Yoga integrale RYT200, di Yoga e Meditazione approccio Anukalana RYT500 e di AcroYoga Anukalana Inspired. Mi dedico alla continua ricerca e allo studio nel campo di Yoga, AcroYoga, meditazione, contact improvisation, tango e altre danze e discipline corporee. Sono felice di condividere con altre persone il mio percorso di trasformazione e mi piace l’idea di rendere lo Yoga accessibile a tutti, adattandolo alla singola persona e alle sue esigenze.

INSEGNERÒ ANUKALANA YOGA…

La nostra classe sarà incentrata sull’elemento fuoco del III chakra. Con uno spirito da guerrieri, studieremo insieme posture e sequenze che ci aiutino a ricentrarci quando la vita ci propone delle difficoltà, quando abbiamo bisogno di trovare convinzione e determinazione dentro di noi per poterle affrontare. Il tutto avverrà comunque sempre in sicurezza e nel rispetto del corpo, grazie alla morbidezza che contraddistingue l’approccio Anukalana.

…ED INSIEME A RICCARDO ERVINI, ACROYOGA

Durante questa classe di AcroYoga, lavoreremo sugli aspetti tipici dell’approccio Anukalana Inspired: l’attenzione è sul respiro, punto di partenza del movimento; si entra ed esce dalle posizioni in maniera fluida, ammorbidendo le giunture; si crea così un flusso pulsativo, dato dall’alternanza di fasi di espansione e contrazione.

Ricerchiamo inoltre un’assenza di sforzo, studiando gli allineamenti corretti e le tecniche che ci consentono di usare non tanto la forza fisica quanto l’azione sinergica dei muscoli coinvolti, rilassandoci quanto più possibile durante la pratica. I movimenti vengono eseguiti nel rispetto del corpo, cercando le soluzioni più armoniche.

giedreMi sono avvicinata allo Yoga nel 2007 e ho praticato vari approcci.

Nel 2013 ho conosciuto la scuola di formazione “Samadhi” dove mi sono subito integrata e in seguito mi sono formata, prima come insegnante di Yoga per Bambini (metodo Balyayoga) e poi Yoga integrale , Anukalana e Aerial Yoga.

Insegno Yoga e Aerial Yoga con approccio di Anukalana con grande soddisfazione mia e dei miei allievi. Il loro benessere mi dà sempre gioia.

INSEGNERÒ AERIAL YOGA –  YOGA GENITORI E FIGLI – ANUKALANA YOGA

 Le lezioni di Aerial Yoga sono adatte a tutti,  grazie all’approccio AnuKalana si ha la possibilità di eseguire sequenze fluide utlizzando il supporto delle amache.

Nella classe di Anukalana Yoga vi accompagnerò con divertimento, leggerezza, coraggio, forza e libertà attraverso le posture yoga.

Insieme a Maria e a Stefania, invece, proporremo una classe aperta e genitori e bambini, sperimentando posture di acroyoga adatte ai piccoli. Sarà un’occasione per stare insieme piacevolmente attraverso i principi del metodo Balyayoga: impareremo a condividere, fidarsi, abbandonarsi, massaggiarsi e rilassarsi praticando posizioni di Yoga in coppia e giocando (rivolto ad adulti e bambini dai sei anni in poi).

stefania-morettiDa pochi mesi ho compiuto il mio primo anno spirituale grazie all’Anandamarga con cui ho cominciato a praticare kirta e meditazione, completando così la mia pratica Anukanala Yoga.

Dopo aver studiato per più di venti anni danza classica, mi sono avvicinata all’acroyoga apprezzandone l’armonia dei movimenti e la bellezza della connessione che crea tra le persone.

In quest’anno ho anche conseguito il primo livello Reiki e il primo livello di Aromaterapia ampliandone il loro utilizzo anche in rapporto agli animali insieme ad altri operatori olistici.

Credo molto nella collaborazione e nell’interazione tra persone quindi, in questo meraviglioso evento, avrò l’assistenza di qualificati insegnanti.

INSEGNERÒ YOGA GENITORI E FIGLI insieme a Giedre e  Maria

 

yoga-bimbi-maria-ricciSono nata e cresciuta a Messina, dopo il diploma in lingue,  ho viaggiato e lavorato all’estero, avvicinandomi prima al pilates per poi passare alla pratica dello Yoga, che mi ha decisamente affascinata e mi ha donato da subito numerosi benefici fisici e mentali.

Dopo una ricerca su come coniugare l’amore verso i bambini con la passione per lo Yoga, ho deciso di specializzarmi seguendo il corso di Yoga per bambini con il metodo Balyayoga.

Adesso insegno ai bambini in alcune scuole materne e al Centro Tao- Messina, tutti i Mercoledì alle 17.30.

INSEGNERÒ YOGA GENITORI E FIGLI insieme a Giedre e Stefania

giusepe-lombardo

Classe 1987, dopo la laurea in scienze motorie presso l’università Magna Graecia di Catanzaro, ho iniziato a seguire i primi corsi di formazione in Italia, per operatore olistico e massaggiatore sportivo.

Negli anni a seguire ho continuato la mia formazione studiando e sperimentando vari tipi di massaggi e terapie alternative.

Nel 2013 il mio primo viaggio in India: l’importante esperienza di crescita personale con la meditazione all’interno di un ashram , e successivamente, con lo studio dell’ayurveda e dei massaggi indiani.

Nel  2015 è  la volta della Thailandia, studiando massaggi tradizionali thailandesi e terapie tradizionali thai.

Nel 2016 ancora in India per nuovi corsi di massaggi, e per un teacher training di Yoga (ashtanga primary series/vinyasa flow).

Nel 2018, nuovamente in Thailandia per approfondire la mia grande passione, il thai massage, grazie allo studio dei vari stili nelle scuole più rinomate e con i migliori insegnanti.

Dopo oltre di 500 ore di formazione nell’arte del thai massage, mi piace definirmi ancora un appassionato di massaggi, Yoga, meditazione e viaggi in oriente.

INSEGNERÒ THAI YOGA MASSAGE

Attraverso una pratica di massaggio guidato il mio intento sarà quello di trasmettere il concetto di  thai massage come arte in movimento, un ascolto profondo, per far danzare lo spirito ed il corpo verso le dimensioni più profonde dell’essere.

martina-bocconeMi sono avvicinata al mondo dello Yoga nel 2012 che da subito è divenuto parte integrante della mia vita.

Continuando lo studio di questa disciplina, sono diventata assistente della mia maestra di Ashtanga Vinyasa Yoga, Laura Giustino, per poi conoscere l’approccio Anukalana ed intraprendere il corso di formazione insegnanti con Jacopo Ceccarelli, seguendo seminari e ritiri anche di AcroYoga e Thai Yoga Massage. Nel 2018 ho conseguito il diploma di insegnante di Yoga e ho realizzato l’evento “A Piedi Nudi nel Parco” a Napoli, per condividere la voglia di continuare a praticare insieme anche durante l’estate. Attualmente insegno Yoga e Meditazione (200RYT) a Napoli, partecipando al progetto dello studio olistico della mia maestra.

INSEGNERÒ YOGA INTEGRALE – ANUKALANA INSPIRED

Una pratica di Yoga semplice, che unisce le asana (posizioni) tradizionali ad un approccio morbido e fluido, alla ricerca di una sensazione finale di integrazione e benessere totale, nel corpo e nella mente. Praticheremo nel rispetto del nostro corpo e delle differenze che ci possono essere tra ogni individuo, in un’atmosfera rilassata dove ognuno può partecipare secondo le proprie possibilità, senza mai forzare ma portando invece tanta consapevolezza sul respiro e sul movimento.

flavia-scaliciIl mio nome in sanscrito per lo Yoga è PRIYADEVII. Ho iniziato a praticare Yoga intorno ai 15 anni, grazie alla conoscenza degli HARE KRISHNA e dei libri letti in seguito. Ho praticato da autodidatta per qualche anno fina a quando ho conosciuto dei maestri di Yoga ed ho seguito i loro corsi come allieva. La svolta è avvenuta circa dodici anni fa quando sono entrata a far parte della Associazione internazionale neo-umanistica ANANDA MARGA YOGA. I miei maestri sono stati e sono i monaci che mi hanno insegnato il TANTRA YOGA e la meditazione, e mi hanno formata per l’insegnamento dello Yoga. Non ho tralasciato di fare altre esperienze con altre scuole con percorsi di approfondimento tra cui Ratna Yoga. Non ho deciso io di insegnare Yoga, ma è stato lo Yoga a scegliere me.

INSEGNERÒ HATHA YOGA

Eseguiremo Shanti Mudra , una sequenza eseguibile da tutti, anche da persone che non hanno mai praticato Yoga. Shanti Mudra o gesti della pace, rafforza la capacità di concentrazione, la memoria e la respirazione. Cura l’insonnia, aiuta la vista debole e i problemi artrosici, soprattutto delle vertebre cervicali. Dona fiducia in sé  stessi  e una nuova carica energetica.

riccardo-erviniMi sono avvicinato per la prima volta al mondo dello Yoga  nel 2010 e da allora ho continuato a praticarlo e studiarlo, dapprima nella forma più tradizionale di Hatha Yoga ed in seguito sperimentando l’Anukalana Yoga, fino a prendere la decisione di formarmi come insegnante di quest’ultimo. Durante il mio percorso, ho studiato AcroYoga con insegnanti italiani e stranieri, diventando insegnante anche di questa disciplina ed in seguito operatore di Thai Yoga Massage.

INSEGNERÒ “ANUKALANA YOGA” e con Piera Biffardi  ACROYOGA

Uno Yoga fluido, morbido, rispettoso del corpo e dei suoi limiti. Vinyasa armoniosi e coinvolgenti al ritmo del respiro per entrare sempre più in profondità dentro noi stessi alla ricerca di quella goccia di infinito che abita in ognuno di noi.

chiara-rotondoMi occupo di nutrizione da molti anni. Pratico Yoga dal 2001 e da allora ho cominciato a modificare il mio stile di vita. Dal primo giorno che mi sono approcciata allo Yoga non l’ho mai più abbandonato continuando a praticarlo con costanza e grande passione con diversi insegnanti. Ho sperimentato diversi stili e, qualche anno fa, ho scoperto per la prima volta la magia dello Yoga in volo: una pratica che fonde insieme i benefici delle Asana e della meditazione Yoga  sfidando la forza di gravità migliorando in tal modo la flessibilità, l’agilità e l’equilibrio, donando inoltre grande senso di leggerezza e di libertà durante la pratica. Nel 2016 ho conseguito il diploma Nazionale di insegnante di Yoga in volo. Nel tempo mi sono appassionata anche a materie olistiche e al Thai Massage. Sono sempre alla scoperta di pratiche nuove e desiderosa di accrescere la mia conoscenza.

INSEGNERÒ YOGA IN VOLO

Praticheremo lo Yoga sospesi sull’amaca, sfidando o sfruttando la forza di gravità. Effettueremo esercizi divertenti ed efficaci che agiscono su muscoli e articolazioni e, principalmente, sulla colonna vertebrale che riceve una benefica decompressione.

daniele-fonte“La passione di diffondere la frequenza 432 Hz nasce 9 anni fa, in un periodo della mia vita molto importante dove mi sono reso conto che era arrivato il momento di cambiare vita e di esprimere in questa nuova fase la mia vera essenza.

Nel lavoro di ricerca personale, condito dal vivere personalmente determinate esperienze di consapevolezza, l’universo mi ha mandato l’informazione della 432 Hz che mi ha incuriosito notevolmente, facendomi approfondire l’argomento e nel frattempo, come per magia, hanno incrociato il mio cammino varie persone specializzate sulla frequenza vibrazionale, tra cui Flavia Vallega.

Con lei ho riconosciuto e ritrovato il bambino, mediante esperienze soniche da Lei guidate, sono arrivati i ricordi di ciò che facevo da fanciullo, i suoni e i canti dell’anima, esattamente quello che faccio adesso… Potrei dire che sto vivendo il mio sogno nell’esprimere il mio talento e la mia vera essenza. In quel determinato momento mi sono reso conto del potere del suono e quanto quest’ultimo ci facilita nell’apertura delle memorie. Tutto è dentro di Noi.”

Lo scopo del mio lavoro è quello di rendere consapevole la persona a se stessa, affinché essa riconosca l’origine dei propri malesseri e difficoltà, attraverso la lettura energetica dei campi vibrazionali, problematiche psico-fisiche e memorie infantili, con il fine di ritrovare pace, benessere e consapevolezza. Per arrivare a tutto ciò, utilizzo il massaggio Andino (Qhaqoy), la Medicina della Nuova Era ed i suoni alla frequenza 432 Hz e pian piano ho affinato la tecnica di operare fondendo le tre discipline.

Le mie ultime ricerche e applicazioni sono rivolte al potere del suono, utilizzando la voce e strumenti musicali intonati alla frequenza 432 Hz che hanno la capacità di modificare lo stato di coscienza, così da generare e stimolare l’auto guarigione nell’ascoltatore, inoltre utilizzo strumenti della natura(acqua, foglie, etc..) che hanno un effetto vibrazionale stupefacente.

Queste sedute soniche sono realizzate privatamente e/o attraverso Healing Concerts di gruppo, Cascate di Suoni e/o collaborando con altri operatori sonici specializzati.

Per quanto riguarda le esperienze sonore, giro tutta Italia e Svizzera con il mio evento “Suoni e Canti dell’Anima – Frequenza 432 Hz -”, trattasi di un bagno di suoni creato con i vari strumenti in basso descritti, uno spettacolo titolato “Ringraziando gli Elementi – Suoni e Versi dell’Anima -” e con i miei Handpan ho fatto arte di strada in vari luoghi della Sicilia e in qualche città d’Italia .

PARTECIPERÒ CON  SUONI E CANTI DELL’ANIMA – Frequenza 432 Hz – (Spacedrum, Disco Armonico e 3 DBpan, Lira di Cristallo, ShrutiBox, Tamburo Sciamanico, Flauto dei Nativi d’America, Oceandrum, Voce)

Insieme a tutti noi e Voi per far vibrare la musica del cuore, nel momento presente, immergendoci nell’oceano sonoro di Suoni e Canti intonati alla frequenza 432Hz (Musica per il Ben-Essere): armonie e canti che provengono dall’anima per il dono di momenti preziosi.

Il suono e talvolta anche il canto, totalmente incanalati e generati dalla lettura d’anima nei presenti, sono creati contemporaneamente dalla risonanza di tutti i partecipanti dando origine alla “qualità temporale e atemporale” del momento.

Il potere della musica a questa frequenza è un beneficio totale, riequilibra il corpo e per effetto vibrazionale anche la natura circostante, ridando il primordiale equilibrio di pace e benessere, l’impulso del suono, attiva la memoria animica delle capacità guaritrici esistenti in ognuno di noi espandendo la coscienza allo Spirito UNO.

“Da parte mia, per esperienza personale, reputo il suono, naturalmente alla frequenza naturale 432 Hz, la Prima Medicina come veicolo per l’auto-guarigione e per l’apertura delle coscienze e delle memorie anche ancestrali” (Daniele Fonte).

graziano-piccioneMi chiamo Graziano Piccione, sono un operatore e terapista ayurvedico, massaggiatore tecnico sportivo e da qualche anno ho introdotto le vibrazioni delle Campane Tibetane nelle terapie.

Ogni lunedì sera, nel mio centro di Ragusa, propongo una sessione di Mantra Yoga e Campane Tibetane.

PARTECIPERO’ CON RILASSAMENTO E BAGNO SONORO CON LE CAMPANE TIBETANE

Ognuno possiede una vibrazione, che costituisce l’impronta della sua salute e del suo benessere.

Proprio come uno strumento musicale con l’uso rischia di scordarsi, anche il nostro corpo può perdere l’armonia vibrazionale, con il rischio di sviluppare malattie.

Antiche e potenti, le Campane Tibetane sono uno strumento in grado di generare vibrazioni curative per l’uomo.

federico-tanmayaArtista poliedrico, compositore e cantante, ci regalerà un coinvolgente concerto yogico come rappresentante del progetto musicale “Gli altruisti ottimisti” nato dall’incontro con il monaco yogi Dada Ganadevananda, autore dei testi e presidente della Fondazione Stella Polare Onlus.

Tanmaya ha mosso i suoi primi passi da artista all’interno del progetto sociale “La sorgente del Lavoro”, avviato dalla fondazione nel gennaio 2017, con la ristrutturazione di una vecchia fabbrica di mobili nel quartiere “Angeli Custodi” di Catania, ora attivo come centro di attività a sostegno delle famiglie più bisognose – il progetto prevede anche la realizzazione all’interno dell’edificio di una sala registrazione per dare la possibilità ai musicisti catanesi di utilizzare tale spazio creativo in cambio di qualche ora di servizio sociale a favore dei bambini del quartiere.

Le sue canzoni mirano a stimolare una riflessione più profonda sullo scopo della vita e sulle infinite possibilità che si aprono alla mente quando si diventa consapevoli della propria compassione verso chi si trova in difficoltà, che come un fiume in piena inevitabilmente sfocia nell’impegno altruistico per il benessere della collettività.

A breve pubblicherà un album di 9 canzoni con la collaborazione di altri musicisti che parteciperanno all’esibizione dal vivo. Un successivo album in inglese è già in fase di lavorazione.

dadaMonaco Yoga dell’Ananda Marga nato in Italia , da trent’anni pratica e insegna la meditazione e i vantaggi dello stile di vita Yogici. Nella certezza che la spiritualità tende a diventare sterile ed egoistica se non accompagnata da un altruistico impegno sociale, Dada si è  sempre dedicato al soccorso dei bisognosi nei paesi in cui ha lavorato, dal Sud-Est Asiatico all’Estremo Oriente, dal Medio Oriente all’America Latina e ora in Italia.

INSEGNERÒ  “MEDITAZIONE E FILOSOFIA YOGA”

Parleremo di “Meditazione e Karma Yoga”: sarà vero che la forza che guida le stelle guida anche noi? Forse non è un caso che specialmente nei momenti più bui, immancabilmente ricerchiamo la mistica connessione con ciò che ci anima. Tale anelito d’infinito è ciò che invisibilmente ci dona la forza di vivere sublimando i limiti e le insicurezze della nostra mente per raggiungere la consapevolezza della nostra umanità. Se lo vorrete, praticheremo la meditazione e parleremo in particolare di come il Karma Yoga sia un indispensabile ingrediente per lo sviluppo di un’interiorità libera da egoismi e ipocrisie di comodo. Gli yogi, infatti, incarnano la saggezza dell’inclusione, e sono dunque in costante ricerca di opportunità per abbracciare l’infinito nascosto nel limitato, di scoprire come ogni incontro nel proprio vissuto, anche il più scontato, non sia né casuale né inutile, perché misteriosamente parte integrante del tutto. D’altra parte l’indipendenza, oggi così osannata e ricercata, è un’illusione che spesso porta alla solitudine, perché il senso stesso della vita si nutre di condivise gioie e sofferenze, quel magico mix che ci rende umani. I requisiti per partecipare sono esclusivamente il corpo e la propria sincera attenzione, almeno per una volta senza aspettativa alcuna, perché le esperienze interiori tendono a sbocciare solo nel giardino della spontaneità.