Ecco come conoscere i centri di coscienza attraverso la musica

Insieme a Snupo (musicista eclettico noto nel mondo dello yoga) ho realizzato un brano musicale dedicato interamente ai Chakra e all’energia Kundalini che ascende lungo di essi per risvegliare la coscienza!

Con delle strofe rap introdotte dai “mantra” relativi ai singoli chakra, ho deciso di portarti in un viaggio alla scoperta di essi, attraverso un linguaggio semplice e diretto che svela le loro funzioni e caratteristiche.

“il nostro intento è quello di rendere le persone sempre più consapevoli della loro vera natura attraverso la musica che riteniamo essere un potente strumento per la crescita collettiva!”

Vinayaka e Snupo

Qualche chiarimento sui chakra

Al di là del corpo fisico esiste un’anatomia sottile che delinea il nostro corpo invisibile, le principali strutture energetiche che lo costituiscono sono i Chakra, “centri di coscienza” attraverso i quali interagiamo col mondo esterno assorbendo e restituendo energia. Inoltre i chakra sono nuclei di trasformazione dell’energia vitale: essi, infatti, la assimilano e la distribuiscono nell’intero organismo e trovano stretta connessione con le ghiandole endocrine.

Oltre a sostenere la salute del nostro corpo fisico, i chakra influenzano il nostro stato emotivo e le propensità mentali, quindi il nostro modo di agire nella vita e il nostro equilibrio ormonale dipendono da essi.

Le pratiche yoga sono volte a purificare e riequilibrare i chakra per aprirci così la strada verso un cammino fatto di gioia, consapevolezza e serenità.

I maestri del passato, che meditavano per lungo tempo, sono riusciti a concentrarsi a tal punto da percepire i suoni dei propri Chakra.

I Mantra sono delle “parole suono” particolari, che hanno un effetto specifico sui Chakra. Quindi, cantare i mantra durante la meditazione porta effetti sui Chakra.

Inoltre, ogni suono è diverso a seconda del Chakra che si sta tenendo in considerazione.

In particolare, i Bija Mantra (che potrai ascoltare nel brano) sono dei Mantra base, infatti “Bija” significa “seme”.

Secondo la tradizione yogica, i Bija Mantra sono i suoni che producono la rotazione e armonizzazione dei Chakra (ruote di energia):

  • LAM: Primo Chakra, Muladhara, Base
  • VAM: Secondo Chakra, Svadhisthana, Sacrale
  • RAM: Terzo Chakra, Manipura, Plesso solare
  • YAM : Quarto Chakra, Anahata, Cardiaco
  • HAM: Quinto Chakra , Vishudda, Gola
  • OM : Sesto Chakra , Ajina, Terzo Occhio
  • AH : Settimo Chakra, Sahasrara , Corona

Sei pronto per un’esperienza mistica?

E allora cosa aspetti? Schiaccia play e viaggia insieme a noi attraverso i chakra!